Troppi errori per il Missaglia,
sconfitto 3-2 dal Lucernate

13/11/2017

Sconfitta al tie break per il Missaglia nella quinta giornata del girone B di Serie C. I leoni di coach Tripi sono infatti stati superati per 3-2 sul campo del Nuovenergie Lucernate, riuscendo comunque a portare a casa un punto che muove la classifica, lasciando i brianzoli al sesto posto, raggiunti però dagli avversari di giornata.

Coach Tripi decide di schierare ad inizio gara Gualtieri e Scotti in diagonale, Orsi e Curioni di banda, Maggioni e Vidi al centro, Cereda libero e a disposizione Marchesi, Brambilla, Cicognini, Giudici, Tentori, Ferrari. Il primo set scorre senza particolari intoppi per i lecchesi, con un servizio che mette in seria difficoltà i padroni di casa e portandosi ben presto sul 7-16. Il Lucernate riesce a recuperare qualche punto, ma si deve arrendere sul 20-25. La seconda frazione si presenta fin dall'inizio più equilibrata. Le due squadre arrivano in parità a quota 8, poi il Missaglia allunga 11-15 ma si inceppa proprio sul più bello. I milanesi ribaltano la situazione sul 21-18, complice anche qualche errore di troppo degli ospiti. Il finale è punto a punto e premia il Lucernate sul 25-23.

Nel terzo set i lecchesi commettono una serie di errori e imprecisioni che li penalizzano soprattutto nella seconda parte. Equilibrio fino al 7 pari, poi è un monologo dei locali che senza sbavature chiudono sul 25-16 portandosi avanti anche nel conto dei set. Al ritorno in campo il Missaglia è di nuovo efficace in attacco e a muro, ma gli errori persistono e consentono al Lucernate di rimanere sempre in partita. Sul 19 pari gli ospiti trovano i punti decisivi per scappar via e pareggiare i conti sul 22-25.

Si va al tie break, ma ben otto errori commesi chiudono la strada ai lecchesi, spianandola ai padroni di casa. Finale di 15-7 e qualche rammarico in casa Missaglia, come spiega il direttore sportivo Andrea Spreafico: «Si poteva e doveva fare meglio, in una partita che gli avversari si sono limitati a controllare per poi metterci nelle condizioni di forzare fino ad uscire fuori giri». Settimana prossima sfida interna contro i monzesi del Volley Milano Veneto Gas&Power.



Claudio Zubani
Per commentare devi essere registrato a MyLsw.
Accedi con le tue credenziali oppure registrati
{{item.usr_username}}
{{item.usr_nickname}}

Leccosportweb
Lecco Sport Web è un’agenzia di stampa nata a Lecco il 7 febbraio 2006. Nel suo ambito,Lecco Sport Web ha creato questo sito internet che è stato messo online il 12 giugno 2006 e può vantarsi di essere ormai diventato un punto di riferimento per tutti gli sportivi della Provincia di Lecco. I numeri parlano di quasi 5 mila visitatori quotidiani nei giorni di maggior interesse. Il 20 gennaio 2016 il portale ha cambiato look con una nuova impostazione grafica realizzata da Figure Creative.

Il sito è suddiviso nelle sezioni calcio, calcio a 5, basket, pallavolo, rugby e altri sport. Al suo interno è possibile leggere in tempo reale le news legate alle manifestazioni sportive del territorio lecchese e i risultati di tutte le partite, dalle prime squadre alle giovanili, che vengono aggiornati in tempo reale. A ogni società sportiva è dedicato uno spazio con la presentazione delle squadre, degli allenatori e dei giocatori, per ciascuno dei quali è presente una scheda con la fotografia, la carriera e varie note statistiche.

Ogni sportivo può collaborare con Lecco Sport Web inviando una mail a info@leccosportweb.it o contattandoci sulla nostra pagina Facebook.