Home divisorio Pallamano divisorio News divisorioMolteno perde con la B a Crenna e con l'Under 16 contro Cologne

Molteno perde con la B a Crenna e con l'Under 16 contro Cologne

15/04/2014

Galleria fotografica

Si è concluso il campionato di Serie B-Under 20 con il Molteno di mister Gianni Cattaneo che si arrende nell'ultima giornata 27-22 a Crenna (primo tempo 15-12) in una partita ben giocata da entrambe le formazioni. Avversari più motivati considerato che erano in piena lotta per conquistare il quarto posto in campionato, mentre i lecchesi erano ormai sicuri del terzo.  

«Abbiamo giocato una buona partita. La differenza - dice Cattaneo - è stata quella che abbiamo sbagliato tantissimo nelle conclusioni, soprattutto dai sei metri. Loro più concreti. Un peccato perché anche questa partita si poteva vincere». Il Molteno ha giocato con Martino e Giacomo Redaelli, Gioele e Carlo Mella, Massimiliano Mazza, Andrea Brenna, Giovanni Elli, Michele Stefanoni, Daniele Zanoletti, Federico Bonalumi, ed i tre under Lorenzo Beretta, Luca Frigerio e Benedetto Pirola.  

Cala il sipario anche sul campionato Under 16 di pallamano, con i ragazzi di Jacopo Sacchet impegnati contro i bresciani del Cologne. Una sconfitta per 28-33 (primo tempo 16-17) commentata così da Sacchet: «un primo tempo a dir poco da paura per entrambe le squadre. Partiti subito a livelli alti e con grande intensità con i ragazzi sempre in grande tensione. Sottolineo l’ ottima prestazione della mia difesa che ha fatto un ottimo lavoro, ed in attacco, abbiamo buttato via un paio di pallon troppo inmportanti. Si va al riposo sul 15-16. Il secondo tempo parte esattamente come il primo. Si va di goal in goal fino a quando mancano dieci minuti al termine con la squadra del Cologne che ci infila un bel break. La stanchezza si fa sentire e si inizia a buttar via troppi palloni. Complici gli arbitri che nel giro di cinque minuti ci danno ben due espulsioni, a Benedetto Pirola ed Alessio Sironi, verdetti che non condivido, in una serata dove  gli arbitri, hanno commesso qualche errore di troppo da entrambi i lati. Risottolineo l’ottima prestazione dei miei ragazzi che hanno giocato tutti insieme da vera squadra. Se avessero giocato cosi tutto il campionato magari avremmo fatto qualcosina in piu di quello che abbiamo fatto. Finiamo la stagione a testa alta».

Tabellino Molteno: Lorenzo Beretta, Mattia Butti 1, Mattia Frigerio 7, Nicolò Garroni 2, Pietro Latorraca, Benedetto Pirola 4, Alessandro Riva 3, Samuele Riva 9, Alessio Sironi, Davide Tagni 2.

In collaborazione con a: