Home divisorio Altri sport divisorio News divisorioLa Nihon di Cassago chiude l'anno con nuove medaglie

La Nihon di Cassago chiude l'anno con nuove medaglie

16/12/2014

Galleria fotografica

Ottimi risultati della Nihon Karate nei tre importanti appuntamenti agonistici che si sono susseguiti tra novembre e dicembre: l’11° Campionato del Mondo per Clubs a Trieste, la Combinata Fijlkam e Campionato Provinciale A.S.C. a Cavenago Brianza e il 7° Open d'Italia FIK a Caserta.  

A Trieste, tra 1200 partecipanti provenienti da Austria, Slovenia, Svizzera, Georgia, Ucraina, Russia, Serbia, Polonia e Olanda, il direttore tecnico Luigi De Biase schiera tre atleti, centrando sempre il podio. Sul primo gradino sale Andrea Perego (Esordienti Shito Ryu verde), mentre i compagni di squadra Simone Ravasi (Cadetti A Shito Ryu nera) e Alberto Sanvito (Cadetti B Shito Ryu nera) conquistano il bronzo.  

La competizione di Cavenago, organizzata dall'AKIDO e coordinata del direttore di gara Luigi De Biase, ha visto la partecipazione di oltre 450 atleti provenienti da tutta la Lombardia. Tra questi, dieci ragazzi della Nihon Karate che ottengono un oro, due argenti, un bronzo e sei quinti posti. Tra i piccolissimi alla loro prima gara Combinata, ottimi i quinti posti di Lamberto Bonacina, Edoardo Villa e Simona Colzani ai quali si aggiunge il quinto posto del più grande Francesco Barletta. Terzo posto per Gabriel Berardi su ben 93 partecipanti, che esegue ottimamente le tre prove di percorso, palloncino e prova libera. Nel pomeriggio spiccano gli argenti di Sharon Ballabio (Ragazzi bianca e gialla) e Andrea Perego (Esordienti A/B verde). Bene anche Andrea Rigamonti, che si piazza quinto. Simone Ravasi centra l'oro tra gli Esordienti B marrone e nera, mentre l'allenatrice Anna Guerra, nella difficile categoria Seniores marrone e nera deve accontentarsi del quinto posto.  

Al 7° Open d'Italia FIK di Caserta, la Nihon Karate centra l'obiettivo con Simone Ravasi, unico rappresentante cassaghese, che mette al collo la medaglia d'oro nei Cadetti B 16-17 anni Rengokai marrone e nera. Un risultato importantissimo, anche in vista della classifica azzurrabili valevole per la convocazione in Nazionale FIK (Federazione Italiana Karate). Ricco medagliere dunque per la Nihon Karate e grande soddisfazione per lo staff tecnico, che ringrazia gli atleti per l'impegno costante e i genitori per il supporto che non fanno mai mancare ai loro figli, cogliendo l'occasione per augurare un felice Natale e un ricco (anche di medaglie) 2015.

In collaborazione con a:

Forum in manutenzione per rinnovo del server.