Home divisorio Basket divisorio News divisorioLa Starlight per il sociale: Special Olympics ancora a Valmadrera

La Starlight per il sociale: Special Olympics ancora a Valmadrera

25/01/2015

Galleria fotografica

La Starlight per la seconda volta nel corso di questa stagione "apre le porte" al mondo Special Olympics.
Nel pomeriggio di Sabato 24 gennaio 2015 presso la palestra di Via Leopardi, si è infatti svolto un allenamento integrato tra ragazzi diversamente abili   provenienti da alcune cooperative sociali della zona lecchese e le giovani giocatrici della Starlight.

Nelle due ore passate in palestra, i ragazzi sono stati divisi in due squadre miste (atlete normodotati e atleti special) che si sono sfidate in diversi giochi, tra cui la partita finale che ha suscitato l'entusiasmo di tutti.
Il direttore provinciale di Special Olympics Lombardia, dr. Elvio Frisco e il Presidente della Starlight Valmadrera, hanno organizzato questo allenamento in prospettiva di creare una squadra di basket unificato nella zona di Lecco, formata da ragazzi diversamente abili e ragazzi normodotati insieme, per partecipare ad un campionato Special Olympics.

La speranza è quella che questa sinergia tra Special Olympics e Starlight possa proseguire e concretizzarsi realmente in una squadra, dando così una possibilità di divertimento ai ragazzi special e una bella esperienza umana e di crescita per le giovani cestiste di Valmadrera.

In collaborazione con a:

Forum in manutenzione per rinnovo del server.