Home divisorio Basket divisorio News divisorioValceresio rovina la festa Natale amaro per la NPO GORDON

Valceresio rovina la festa Natale amaro per la NPO GORDON

21/12/2014

Galleria fotografica

La NPO Gordon dopo 35 giorni ritrova il proprio pubblico e Coach Tritto in panchina ma perde gioco, armonia e cede 66-78 a Valceresio. Match  strano, in cui Olginate  non e’ mai riuscita ad impensierire i varesini soffrendo oltremodo la loro corsa ma soprattutto è mancata la consuete intensità e compattezza di squadra. Difficile pensare di vincere con un 34% al tiro contro il 46% degli avversari e un delta negativo di ben 11 rimbalzi (30 vs 41). Insomma una serata no da cancellare subito.

Si parte con Zambelli, Andrea Casati, Simone Casati, Riva, Beretta mentre i varesini schierano Fanchini, Rulli, Somaschini, Mondello, Clerici.
L’incontro inizia tutto sull’asse Riva – Mondello dove ad ogni azione si fronteggiano facendo vedere delle buone azioni ma pur sempre individuali che portano NPO Gordon a condurre 14-10 al 4’ con Riva già quota 9 punti. A questo punto inizia un’altra partita con le due squadre che giocano a sprazzi ed NPO per 4’ non segna e Fanchini da 3 mette a segno il sorpasso che viene contenuto solo dalla tenacia e dai 4 punti consecutivi di un Luca Casati decisamente ispirato (7 punti e 7 rimbalzi per lui alla fine) che porta i suoi alla prima sirena sul 19 pari.
Si riapre la contesa e Simone Casati va subito a canestro illudendo che sia una NPO diversa ma rimarrà l’unico centro per lunghissimi 5’ in cui i varesini realizzano 9 punti per il primo strappo 21-28. La partita rimane brutta e le due formazioni non si sbloccano e solo altri 4 punti di Simone Casati limitano i danni tenendo aperto il risultato a metà gara si èsul 30-34 ed il pubblico si augura che la pausa lunga possa far ritrovare la NPO che conosciamo.

Si torna in campo e le squadre danno il meglio di se con il tiro oltre l’arco e in due azioni Zambelli – Casati impattano per il 36 pari del 23’, palla a Riva altro tiro da 3 che però non va e sul ribaltamento uno spietato Clerici realizza da 3 per il 39-36 (MVP dell’incontro con 20 punti e 8/8 al tiro, 10 rimbalzi e 28 di valutazione). Proprio attorno a metà frazione Clerici da il meglio di se dominando a rimablzo e mettendo a segno canestri importanti decretando cosi’ l’allungo con un brak di 3-13 che risulterà determinante per il bilancio della partita raggiungendo al 27’ il 39-49. Il finale di tempo non offre spunti tecnici ma solo qualche centro sporadico con il tabellone sul 45-52.
Nell’ultima frazione ci si aspetta un altro miracolo da parte dei ragazzi NPO, stile settimana scorsa contro Milano 3, che pero’ non arriva in quanto e’ impossibile pensare di ribaltare un incontro in cui per 30’ hai lasciato il pallino del gioco agli avversari e non si e’ mai riusciti ad organizzare un gioco armonioso subendo oltremodo la velocità di Valceresio. Insomma Valceresio aveva più fame e forse aveva tanta voglia di vendicarsi dell’amara sconfitta dei play off dello scorso anno in cui hanno perso la promozione sul campo proprio a discapito dei bianco-blu.
Nell’ultima frazione, NPO dopo 2 minuti e’ già in bonus che permette a Valceresio di tenere costantemente il comando dell’incontro mantenendo un divario di 10 punti e toccando anche il +15 e chidendo sul 66-78.
Non ci resta che augurare a tutti gli appassionati di basket un fantastico Natale in attesa di incontrarci ad Opera domenica 28 Dicembre alle 18,30 sul campo di Basiglio.

Commento di Coach Tritto: “Abbiamo approcciato male la partita, forse abbiamo pagato oltremodo lo sforzo effettuato in questo ultimo mese, non sono riuscito a dare la carica ai giocatori ed abbiamo giocato sottotono. Forse siamo un po’ stanchi, in questo girone di andata abbiamo dato tanto e adesso abbiamo bisogno di ricaricarci anche sul piano atletico e rimettere benzina anche a livello mentale. Settimana prossima incontreremo la capolista Opera quindi passeremo il Natale in palestra per prepararci al meglio”
Commento Coach Vis: “Abbiamo giocato insieme, tutti, con una voglia pazzesca e volevamo dimostrare di essere una squadra valida. Venivamo da un periodo difficile e dopo una prestazione del genere siamo proprio felici e ci siamo ritrovati uniti. In questo campionato la voglia fa la differenza e questa sera noi eravamo affamati”

Tabellini:

NPO GORDON OLGINATE: Zambelli 13, Penci, Verlato 3, Tavola, Casati Luca ( K ) 7, Lanzani 5, Beretta, Riva 18, Casati Andrea 3, Casati Simone 17,All. Tritto Antonio

BAJ VALCERESIO: Fanchini 16, Rulli 8, Bolzonella (K) 2, Somaschini 8, Mondello 7, Bellotti 11, Muraca 2, Valeri, Clerici 20, Zattra 4,All. Vis Nico

In collaborazione con a:

Forum in manutenzione per rinnovo del server.