Home divisorio Basket divisorio News divisorioAnteprima del weekend, il basket lecchese in campo

Anteprima del weekend, il basket lecchese in campo

29/11/2013

Torna al Bione il Basket Lecco dopo le due sconfitte in trasferta contro Montichiari e Treviso: la squadra di coach Piazza affronterà il Basket Rimini (4W 4L) in serie negativa da due partite. I Blucelesti dovranno cercare di ritrovare la via della vittoria per interrompere le tre sconfitte conscecutive e non perdere troppo terreno dalla zona playoff, ora distante una vittoria. Rimini, squadra dal grande blasone e da un passato glorioso in Serie A, annovera tra le sue fila anche Joel Myers, figlio del grande Carlton campione d'Europa con la Nazionale Italiana. I romagnoli poggiano la loro forza sul quartetto Tassinari-Gasparin-Hassan-Silvestrini che portano alla squadra quasi 55 punti a partita.

Terza trasferta emiliana per il Carpe Diem Calolzio, che questa volta affronta la Castiglione Murri Bologna (5W 3L), squadra in piena zona playoff. I biancorssi del presidente Brini sono ancora fermi a una sola vittoria in campionato, quella arrivata nella seconda giornata contro la Nervianese: da allora solo sconfitte, tra cui l'ultima di soli 2 punti contro Milanotre. La Castiglione Murri invece è recuce dalla sconfitta rimediata a Crema, che ha interroto la serie di due vittorie consecutive contro Reggio Emilia e Terno d'Isola.

Inizio del girone di ritorno per la Sea Logistich Valmadrera, che ospiterà Selargius (2W 4L), pari in classifica alle lecchesi. Valmadrera è reduce dalla bella vittoria contro Triestina mentre Selargius viene da tre sconfitte consecutive e in trasferta non ha mai vinto. All'andata le sarde vinsero 61-53

Giro di boa anche per Costamarnaga, che riceve la Edelweiss Albino (5W 2L) anch'essa seconda in classifica. Costa viene da 3 vittorie consecutive mentre le bergamasche sono reduci dalla vittoria in trasferta nel derby contro la Lussana Bergamo. All'andata Albino vinse 55-50.

In serie C maschile la Ubi Banca Lierna va a fare visita alla Posal Sesto (2W 7L) fanalino di coda del campionato. La squadra di coach Colombo è in un ottimo momento di forma con due vittorie consecutive, l'ultima arrivata contro Rovello Porro. Sesto, che non ha ancora vinto in casa, invece viene da due sconfitte, l'ultima rimediata a Villasanta per 100-97. 
Seconda trasferta consecutiva per Olginate, che giocherà contro Pallacanestro d'Adda (2W 7L), ultima nel girone. I brianzoli, mai vittoriosi tra le mura amiche, sono a secco di vittorie da ben 4 giornate, mentre Olginate sembra aver trovato la quadratura del cerchio e, dopo la brutta sconfitta casalinga contro Cermenate, ha inanellato 3 vittorie consecutive consolidando la propria posizione nella zona playoff.

In serie D Mandello va a far visita al Bellusco (2W 6L) con il morale alle stelle dopo la roboante vittoria 105-65 contro Como. Anche Bellusco, che fa parte del gruppone ultimo in classifica, ha vinto agevolmente nell'ultimo turno di campionato contro Pescate per 45-68.
Pescate gioca a Mariano Comense (2W 6L) in uno scontro che si può definire già importante in chiave salvezza: entra le squadre infatti sono ultime con sole due vittorie in campionato. Pescate viene da due sconfitte consecutive, stesso ruolino di marcia dei comaschi.
Robbiate sarà ospite di Senna(3W 5L): i lecchesi sono reduci dalla brutta sconfitta interna contro Verdello, mentre i comaschi dal ko per 66-59 a Cadorago.






Marco Corbetta

In collaborazione con a: