Home divisorio Basket divisorio News divisorioValceresio pareggia la serie Si decide tutto in gara3

Valceresio pareggia la serie Si decide tutto in gara3

05/06/2014

Galleria fotografica

Nel secondo atto della finale playoff di C2 la Lissone Interni Olginate cede 58-63 a Valceresio, sprecando così l'opportunità di chiudere la serie e volare in Divisione Nazionale C (la vecchia C1). I ragazzi di coach Tritto ora si giocheranno la promozione nella decisiva gara3 in programma a Clivio (Varese) alle ore 18. Una gara che avrà tutti i crismi di una vera e propria finale senza più possibilità di appello: chi vince si aggiudica la serie playoff e la promozione in DNC.

L'inizio di gara2 non è certamente uno spot per il basket: la tensione blocca entrambe le squadre che commettono moltissimi errori al tiro e palle perse banali e dopo 5' il risultato recitava 4-4. Valceresio in attacco si affida all'esperto play Franchini, mentre Olginate trova punti da un positivo Negri mentre Meroni è ingabbiato da una difesa molto energica dei varesini (12-14 al 10'). Nel secondo quarto gli ospiti provano un allungo cavalcando un positivo Gaspari e arrivando sul 16-23 al 14'. Tritto chiama timeout e striglia i suoi che rispondono alla grande con un controparziale di 8-2, prima che Fantini piazzi la tripla del 24-29 con il quale si chiude il primo tempo.

L'inizio della ripresa per Olginate è uno shock: Iovene e Clerici piazzano il 5-0 che dà il primo vantaggio in doppiacifra agli ospiti. I lecchesi, sospinti da un Palaravasio riempito da più di 400 spettatori, reagiscono con rabbia e con le triple di Zambelli e Negri tornano a un solo punto di distacco sul 39-40 al 26'. La gara è avvincente, con le squadre che ribattono colpo su colpo e con gli attacchi che finalmente riescono a trovare il fondo della retina con continuità (42-45 al 30').
Nell'ultimo periodo la partita si snoda sempre sul filo dell'equilibrio, con Valceresio che prova a scappare ma Olginate pronta a ricucire subito lo strappo nonostante i tanti errori dalla lunetta. Si arriva agli ultimi 100” sul +2 per gli ospiti: Olginate pasticcia e perde due palloni, Valceresio ne approfitta e con Franchini chiude la gara dalla lunetta per il 58-63 finale.

«Molti giocatori hanno pagato l'importanza della gara sopratutto in attacco – commenta coach Tritto – Dobbiamo imparare dagli errori e prepararci per gara3. Vogliamo giocarcela e ripetere la prestazione di gara1». 

LISSONE INTERNI OLGINATE-VALCERESIO 58-63
Parziali: 12-14, 24-29, 42-45, 58-63.
LISSONE INTERNI OLGINATE: Zambelli 4, Penci 6, Negri 10, Todeschini 12, Meroni 13, Casati 5, Lorenzon, Tavola 3, Rusconi 1, Redaelli 4. All. Tritto.
VALCERESIO: Franchini 14, Iovene 16, Bellini 2, Gaspari 5, Del Torchio 10, Bolzonella 1, Mondellone, Cortellari, Rulli 4, Clerici 9, De Vita. All. Vis.
ARBITRI: Giacopuzzi di Salò (BS) e Saponaro di Milano.

Marco Corbetta

In collaborazione con a: