Il Lecco è partito alla volta di Dro:
Merli Sala e Mortara "tirano" il gruppo

12/09/2017

Il Lecco è partito ed è in viaggio alla volta di Dro. La squadra di mister Alessio Delpiano si è allenata questa mattina e, dopo pranzo, si è imbarcata sull’autobus di LineeLecco che entro sera recapiterà i 21 convocati e lo staff in Alto Garda. Domani alle 15 i blucelesti giocheranno contro il Dro Alto Garda la terza giornata del campionato di Serie D. Con l’obiettivo di dare continuità al pesante successo di domenica sul Crema. E, perché no, di vendicare sportivamente la gara giocata lo scorso anno a Dro da un Lecco salito in Trentino con la squadra Juniores e con in panchina il preparatore atletico Gian Piero Zamboni. Fu, quella, una delle pagine più tristi dell’ultracentenaria storia della Calcio Lecco. Che oggi sale a Dro con tutt’altro spirito e tutt’altre ambizioni.

La vittoria sul Crema, inutile nasconderlo, ha galvanizzato tutto l’ambiente. E ora il Lecco vuole vincere ancora. Cos’è cambiato tra Busto Arsizio e Crema? «Sicuramente - analizza il difensore Ivan Merli Sala - l’atteggiamento dei primi minuti. L’avversario ha giocato per 60 minuti in inferiorità numerica, ma già all’inizio avevamo creato qualche buona occasione. L’approccio alla partita è stato diverso. Poi giocare in casa dà una spinta in più. Tutti, staff e squadra, stiamo lavorando per costruire un campionato importante indipendentemente dall’avversario. Possiamo giocarcela con tutti senza sottovalutare nessuno, perché questo girone è veramente competitivo. Quella di domani sarà sicuramente una partita difficile, il Dro non è da sottovalutare. L’anno scorso si è salvato direttamente e sarà sicuramente una battaglia. Se sapremo battagliare come loro, le individualità potranno fare la differenza. Ritroveremo Michele Ischia, con cui giocavamo insieme qui a Lecco ai tempi della Serie C2. Gli farò un in bocca al lupo...».
L’anno scorso finì 5 a 0. Vero che di quel Lecco non è rimasto praticamente nessuno, ma i nuovi blucelesti sanno di dover regalare qualcosa in più a quei tifosi che, loro sì, l’anno scorso a Dro erano in tanti: «Sicuramente cercheremo di riscattare la sconfitta dell’anno scorso. Ma come ho detto fin dall’inizio, questa squadra ha valori umani di uno spessore alto. E se sapremo tenere alta la concentrazione, questi valori verranno fuori».

In sala stampa, prima della partenza per Dro, arriva anche Matteo Mortara, giovane rivelazione del match vinto contro il Crema. Dopo un discreto precampionato, il diciottenne mantovano era stato fatto sedere in panchina da Delpiano a Busto Arsizio. Salvo poi essere rispolverato ed essere tra i migliori in campo contro il Crema: «A Busto - ricorda Matteo - il mister aveva visto meglio qualcun altro. Ogni settimana, del resto, bisogna lavorare al massimo. D’altra parte anche tra noi giovani adesso c’è molta più concorrenza. Chi lavora meglio gioca e secondo me è anche giusto così. Se non ci siamo io o Lora o chiunque può fare il quinto, abbiamo preso anche ’99 e 2000 che possono giocare in mezzo al campo. Il mister ha molta scelta. La partita col Crema? C’era voglia di riscatto da parte di tutta la squadra. Siamo entrati con la voglia e la determinazione giusta. Anche quando eravamo in parità numerica abbiamo giocato molto bene. Ma già da ieri non abbiamo più parlato del Crema, ma del Dro. L’abbiamo preparata vedendo come giocano e vedendo alcune palle da fermo».



Marco Valsecchi
Per commentare devi essere registrato a MyLsw.
Accedi con le tue credenziali oppure registrati
{{item.usr_username}}
{{item.usr_nickname}}

Leccosportweb
Lecco Sport Web è un’agenzia di stampa nata a Lecco il 7 febbraio 2006. Nel suo ambito,Lecco Sport Web ha creato questo sito internet che è stato messo online il 12 giugno 2006 e può vantarsi di essere ormai diventato un punto di riferimento per tutti gli sportivi della Provincia di Lecco. I numeri parlano di quasi 5 mila visitatori quotidiani nei giorni di maggior interesse. Il 20 gennaio 2016 il portale ha cambiato look con una nuova impostazione grafica realizzata da Figure Creative.

Il sito è suddiviso nelle sezioni calcio, calcio a 5, basket, pallavolo, rugby e altri sport. Al suo interno è possibile leggere in tempo reale le news legate alle manifestazioni sportive del territorio lecchese e i risultati di tutte le partite, dalle prime squadre alle giovanili, che vengono aggiornati in tempo reale. A ogni società sportiva è dedicato uno spazio con la presentazione delle squadre, degli allenatori e dei giocatori, per ciascuno dei quali è presente una scheda con la fotografia, la carriera e varie note statistiche.

Ogni sportivo può collaborare con Lecco Sport Web inviando una mail a info@leccosportweb.it o contattandoci sulla nostra pagina Facebook.