Guardate chi si rivede:
Cataldi rinforza l'Olginatese

06/12/2017

Toh, chi si rivede! Lasciato il Lecco per passare all’Arconatese, Leonardo Cataldi torna a respirare l’aria del lago. Questa volta arrivando a vestire la casacca dell’Olginatese. Di cui il ventiduenne romano è stato già avversario quest’anno nel girone A del campionato di Serie D. Per la verità, Leo aveva dovuto seguire dalla tribuna, da infortunato, lo scontro diretto tra l’Arconatese e quella che ora è la sua nuova squadra. Ma l’ottima prestazione nel playout che aveva regalato la salvezza al Lecco ha sicuramente fatto pensare alla dirigenza dell’Olginatese che proprio Cataldi potesse essere un elemento affidabile per rinforzare una rosa impegnata nella lotta per la salvezza.

«Ad Arconate - spiega Cataldi, che oggi ha sostenuto il primo allenamento a Olginate - non mi ero ambientato e ho fatto solo nove presenze. Non ho nulla da recriminare con nessuno, ci siamo lasciati bene, ma con la riapertura del mercato abbiamo deciso di prendere strade diverse».

Ed ecco la chiamata dell’Olginatese. Una chiamata che ha fatto felice questo ragazzo romano che, dopo i 5 mesi a Lecco, sognava di restare in pianta stabile in terra lombarda: «L’Olginatese mi ha chiamato all’apertura del mercato e abbiamo subito trovato l’accordo. Arrivo in una società che mi conosce per avermi già visto giocare e ora starà a me dimostrare di meritarmi la fiducia e di meritare spazio in squadra. Se ho accettato, è perché sono sicuro che si possa raggiungere l’obiettivo della salvezza. Chi conosco? Ho già affrontato molti dei miei nuovi compagni da avversari nella passata stagione. Al primo impatto ho subito trovato un bell’ambiente, dove c’è tanta voglia di fare bene. E sicuramente c’è anche qualità, dato che l’Olginatese aveva battuto la capolista Gozzano. Ero rimasto molto legato al territorio lecchese e sono davvero contento di essere tornato qui».

A proposito degli ex blucelesti della passata stagione, mentre Luca Garofoli si è accasato all'Arcellasco insieme a Luca Benedetti, è di ieri la notizia che anche Alessandro Cannataro ha lasciato il Ciserano per scendere in Eccellenza: giocherà nel Sondrio vice capolista alle spalle del NibionnOggiono.



Marco Valsecchi
Per commentare devi essere registrato a MyLsw.
Accedi con le tue credenziali oppure registrati
{{item.usr_username}}
{{item.usr_nickname}}

Leccosportweb
Lecco Sport Web è un’agenzia di stampa nata a Lecco il 7 febbraio 2006. Nel suo ambito,Lecco Sport Web ha creato questo sito internet che è stato messo online il 12 giugno 2006 e può vantarsi di essere ormai diventato un punto di riferimento per tutti gli sportivi della Provincia di Lecco. I numeri parlano di quasi 5 mila visitatori quotidiani nei giorni di maggior interesse. Il 20 gennaio 2016 il portale ha cambiato look con una nuova impostazione grafica realizzata da Figure Creative.

Il sito è suddiviso nelle sezioni calcio, calcio a 5, basket, pallavolo, rugby e altri sport. Al suo interno è possibile leggere in tempo reale le news legate alle manifestazioni sportive del territorio lecchese e i risultati di tutte le partite, dalle prime squadre alle giovanili, che vengono aggiornati in tempo reale. A ogni società sportiva è dedicato uno spazio con la presentazione delle squadre, degli allenatori e dei giocatori, per ciascuno dei quali è presente una scheda con la fotografia, la carriera e varie note statistiche.

Ogni sportivo può collaborare con Lecco Sport Web inviando una mail a info@leccosportweb.it o contattandoci sulla nostra pagina Facebook.