Un ottimo Costamasnaga ha
la meglio a Marghera sul 65-75

13/11/2017

Con un'ottima prova di collettivo, la B&P Costa passa indenne sul campo di Marghera. Conducendo per 40 minuti le biancorosse si sono dimostrate in un buon momento, supplendo senza problemi al forfait di Visconti e riuscendo sempre a spingere in una partita dai ritmi forsennati. L'approccio alla gara è come di consueto ottimo con un 2-9 in tre minuti giocato sull'acceleratore. Dopo il time out, Marghera passa a zona e raccoglie risultato con il 9-9 grazie anche alla tripla di Toffolo. La partita si riferma su chiamata di Pirola, mentre coach Seletti prova a sorprendere le ospiti allungando la press. Rulli trova subito il +4, poi le lecchesi cambiano ancora marcia con Mahlknecht e Baldelli fino al 12-19 del 10'.

Le Giants provano costantemente a cambiare difesa per confondere le idee. Mahlknecht segna ad inizio quarto, ma deve uscire per il secondo fallo e così spazio al dinamico duo Tibè-Meroni: Angelica va subito a segno sul primo pallone toccato, mentre Meroni cala l'asso con la tripla, a cui aggiunge la solita immensa mole di lavoro in difesa (17-30 al 14´). Llorente e Tibè provano a darsi botta e risposta e Costa è sempre avanti con il 25-34 al 17´. Dentro Spinelli (primi 2 canestri in A2), ma ci pensa Del Pero a respingere gli assalti con 5 punti in fila che portano all´intervallo lungo sul punteggio di 34-42.

Ad inizio ripresa la squadra di coach Pirola perde un po' di equilibri0 e permette a Toffali e socie di prendere fiducia. Sul 42-50 arrivano il terzo fallo di Mahlknecht e di Rulli, ma le alternative non sembrano mancare. Costa si aggrappa alla linea verde guidata in regia dal duo Balossi-Longoni e così chiude in crescendo il terzo periodo toccando anche il massimo vantaggio sul 44-60 (47-60 al 30').

Marghera è determinata a non mollare e si rimette presto in scia con un rapido 10-2. Coach Pirola rimanda in campo qualche big. Castria non molla con la tripla del 59-64, ma Mahlknecht non trema e risponde subito con un gran canestro e una super stoppata. Pieropan prova l'ultimo assalto, ma Rulli e Baldelli sono in missione e così al 38' il tabellone recita 63-70. Pieropan finisce sotto la guardia di Meroni che non concede più nulla e così il +10 trovato da DelPero ha il sapore dei titoli di coda. 


GIANTS MARGHERA – B&P COSTA 65-75
Parziali
: 12-19, 22-23, 13-18, 18-15.
GIANTS MARGHERA: Fiorin NE, Toffolo 9, Castria 13, Granzotto 2, Cecili 5, Pastrello 6, Giordano 1, Salmaso NE, Pieropan 11, Furlani, Llorente 18. All. Seletti.
B&P COSTA: Allevi NE, Longoni 2, Rulli 10, Balossi, Del Pero 8, Baldelli 14, Spinelli 4, Visconti NE, Meroni 7, Tibè 13, Mahlknecht 17. All. Pirola-Rossi.



Per commentare devi essere registrato a MyLsw.
Accedi con le tue credenziali oppure registrati
{{item.usr_username}}
{{item.usr_nickname}}

Leccosportweb
Lecco Sport Web è un’agenzia di stampa nata a Lecco il 7 febbraio 2006. Nel suo ambito,Lecco Sport Web ha creato questo sito internet che è stato messo online il 12 giugno 2006 e può vantarsi di essere ormai diventato un punto di riferimento per tutti gli sportivi della Provincia di Lecco. I numeri parlano di quasi 5 mila visitatori quotidiani nei giorni di maggior interesse. Il 20 gennaio 2016 il portale ha cambiato look con una nuova impostazione grafica realizzata da Figure Creative.

Il sito è suddiviso nelle sezioni calcio, calcio a 5, basket, pallavolo, rugby e altri sport. Al suo interno è possibile leggere in tempo reale le news legate alle manifestazioni sportive del territorio lecchese e i risultati di tutte le partite, dalle prime squadre alle giovanili, che vengono aggiornati in tempo reale. A ogni società sportiva è dedicato uno spazio con la presentazione delle squadre, degli allenatori e dei giocatori, per ciascuno dei quali è presente una scheda con la fotografia, la carriera e varie note statistiche.

Ogni sportivo può collaborare con Lecco Sport Web inviando una mail a info@leccosportweb.it o contattandoci sulla nostra pagina Facebook.