Playoff: Omnia Pavia vs Calolzio,
Redaelli: «pronti per fare bene»

20/04/2017

Saranno i biancoblu dell'Omnia Pavia i primi avversari nei playoff per la Carpe Diem Calolziocorte. Sabato, nel Palazzetto dello Sport Palaravizza di via Treves, i ragazzi di coach Marco Redaelli saranno impegnati a partire dalle ore 20.30 nella prima delle tre sfide in programma. Il mercoledì successivo gara due a Olginate alle 21 ed eventuale bella di nuovo a Pavia sabato prossimo.

Dopo il settimo posto in regular season i calolziesi vogliono continuare a togliersi altre soddisfazioni: «siamo pronti - spiega Redaelli - abbiamo concesso qualche giorno di riposo in più alla squadra perché avevamo alcuni elementi con qualche problema fisico, fortunatamente niente di grave, e a Pavia saremo al completo. Sono i primi playoff per la Serie B della nostra storia e li affrontiamo senza alcuna pressione. Certo non vogliamo accontentarci di esserci ma vogliamo giocarli al livello delle altre squadre».

Un avversario certamente non tra i più facili, ma anche la voglia di dare del filo da torcere ad una delle favorite per la promozione: «affrontiamo la squadra che sulla carta è la più forte dell'intero campionato, inoltre è una delle poche che non ha avuto problemi con il tesseramento degli extracomunitari quindi sarà al gran completo. È una squadra già pronta per giocare in Serie B ed insieme a Vigevano e all'altra squadra di Pavia è sicuramente di una categoria superiore. Questo accoppiamento ce lo siamo però meritati perdendo punti importanti durante l'anno, compresa l'ultima partita di campionato contro il Lumezzane che ci avrebbe addirittura portato al quarto posto e invece abbiamo chiuso settimi».

Entrando più nel dettaglio, l'allenatore biancorosso conosce bene gli avversari di turno: «è una squadra molto forte anche fisicamente, con tanti elementi sopra l'1.95 anche tra gli esterni, ma la cosa che impressiona di più è la facilità con cui giocano. Sono molto costanti e ben allenati. Difficili da battere nell'arco delle tre partite e il nostro obiettivo primario è quello di arrivare a gara tre e giocarci tutto. Penso che la chiave per noi possa essere giocare con la mente libera, consapevoli del valore degli avversari. Dobbiamo provare ad avvicinarci a loro livello senza accontentarci di difendere. La speranza è che loro ci sottovalutino e la cosa migliore sarebbe fare il colpaccio già nella prima sfida, sappiamo che è difficile ma ci proveremo».



Per commentare devi essere registrato a MyLsw.
Accedi con le tue credenziali oppure registrati
{{item.usr_username}}
{{item.usr_nickname}}

Leccosportweb
Lecco Sport Web è un’agenzia di stampa nata a Lecco il 7 febbraio 2006. Nel suo ambito,Lecco Sport Web ha creato questo sito internet che è stato messo online il 12 giugno 2006 e può vantarsi di essere ormai diventato un punto di riferimento per tutti gli sportivi della Provincia di Lecco. I numeri parlano di quasi 5 mila visitatori quotidiani nei giorni di maggior interesse. Il 20 gennaio 2016 il portale ha cambiato look con una nuova impostazione grafica realizzata da Figure Creative.

Il sito è suddiviso nelle sezioni calcio, calcio a 5, basket, pallavolo, rugby e altri sport. Al suo interno è possibile leggere in tempo reale le news legate alle manifestazioni sportive del territorio lecchese e i risultati di tutte le partite, dalle prime squadre alle giovanili, che vengono aggiornati in tempo reale. A ogni società sportiva è dedicato uno spazio con la presentazione delle squadre, degli allenatori e dei giocatori, per ciascuno dei quali è presente una scheda con la fotografia, la carriera e varie note statistiche.

Ogni sportivo può collaborare con Lecco Sport Web inviando una mail a info@leccosportweb.it o contattandoci sulla nostra pagina Facebook.